BENDA_20210424-194852-0114-3970-1619292514

Dragan Travica in azione contro la Lube nella finale playoff 2021

La Sir Safety Conad Perugia torna in campo questa stagione con un solo obiettivo in testa: spodestare la Cucine Lube Civitanova e riconquistare il titolo del campionato nazionale più prestigioso al mondo, la Superlega.

  • Registrati ora su Volleyball TV per seguire tutto il meglio LIVE - TUTTE le partite della Superlega maschile verranno trasmesse in streaming su www.volleyballworld.tv

Nel 2018 Perugia sconfisse la Lube ai Playoff vincendo il suo primo ed unico titolo nella storia del campionato italiano ma subì la vittoria dei rivali marchigiani sia nel 2019 che nel 2021 (l'edizione 2020 non è stata assegnata a causa della pandemia di coronavirus).

Il nucleo del gruppo della scorsa stagione è rimasto quasi intatto - nonostante la rilevante partenza del serbo Aleksandar Atanasijevic (che è tornato in Polonia dopo otto anni con la maglia dei Block Devils) - e del canadese Sharone Vernon-Evans, che giocherà in Giappone.

Ma una grande novità è rappresentata dall'arrivo dello statunitense Matt Anderson che ha scelto Perugia per tornare a giocare dopo un anno lontano dai campi.

Un'altra grande novità è rappresentata dall'ingaggio di Simone Giannelli, in arrivo da Trento per guidare la regia di Perugia nel tentativo di tornare alla gloria.

Il lussemburghese Kamil Rychlicki è un altro nuovo volto di quest'anno, arrivato direttamente dai rivali della Lube, così come il lettone Kristers Dardzans.

Il cubano naturalizzato polacco Wilfredo Leon, il secondo miglior realizzatore della scorsa stagione dopo Nimir Abdel-Aziz con la maglia di Trento, continuerà a guidare l'attacco perugino.

Insieme a loro, Perugia potrà continuare a contare sul formidabile duo al centro composto dall'argentino Sebastian Solè e da Fabio Ricci (entrambi tra i migliori 5 muratori della scorsa stagione).

Il campionato italiano inizia il 10 ottobre, la Regular Season finirà il 20 marzo 2022 per poi lasciare il posto ai Playoff.