Volleyball Olympic Qualifying Tournament - News

Brazil (BRA) vs. Cuba (CUB) men - Pool A #7273415

Darlan was Brazil's top scorer against Cuba with 20 points

Il Brasile, padrone di casa, ha ottenuto una vittoria fondamentale in un big match del torneo di qualificazione olimpica di pallavolo a Rio de Janeiro venerdì scorso e rimane in corsa per i due posti in palio ai Giochi di Parigi 2024.

I sudamericani sono partiti in svantaggio, ma hanno trovato la forza di rimontare e superare Cuba per 3-1 (23-25, 25-18, 25-20, 25-20) con il sostegno di migliaia di tifosi di casa allo stadio Maracanãzinho.

  • Watch all matches of the Men's Volleyball Olympic Qualifying Tournament on VBTV

Ancora una volta, il 21enne opposto Darlan de Souza ha giocato un ruolo chiave per il Brasile, guidando l'attacco della squadra con 20 punti (16 uccisioni, tre ace, un blocco) e segnando in momenti importanti della partita.

Contro Cuba, invece, i sudamericani hanno avuto un attacco ben diversificato, con il battitore esterno Ricardo Lucarelli che ha aggiunto 14 punti e il blocco centrale Lucas Saatkamp e il battitore esterno Henrique Honorato che hanno contribuito con 12 punti ciascuno.

"Avevamo vinto tre partite prima di questa, ma non ci sembrava di aver fatto una grande prestazione in nessuna di esse", ha reagito Lucarelli. "Oggi è stato diverso, abbiamo giocato davvero bene. Tutti hanno dato il loro contributo, siamo riusciti a limitare gli errori e siamo stati molto felici in campo. Il nostro attacco era molto forte e tutti si sono comportati molto bene. Ora dobbiamo continuare così nelle due partite che ci restano per raggiungere il nostro obiettivo questa settimana".

Brazil (BRA) vs. Cuba (CUB) men - Pool A #7273401

Lucas tries to stop Cuban outside hitter Marlon Yant

Con la quarta vittoria in cinque partite, i brasiliani si portano a dieci punti e, almeno momentaneamente, entrano nella zona di qualificazione della Pool A. I sudamericani affronteranno l'Iran sabato e l'Italia domenica e si garantiranno un posto a Parigi 2024 se vinceranno entrambe le partite.

"Tornare in campo dopo aver perso il primo set nel modo in cui l'abbiamo perso non è mai facile", ha commentato il capitano e palleggiatore Bruno Rezende. "Ma siamo stati pazienti e abbiamo iniziato il secondo set determinati a fare meno errori. Abbiamo fatto un ottimo lavoro, giocato in modo aggressivo e il nostro blocco è stato molto efficace. Ora dobbiamo riposare e prepararci per le prossime due partite".

Da parte cubana, il battitore esterno Marlon Yant è stato protagonista con 19 punti (16 uccisioni, due ace, un blocco), seguito dall'opposto Jesus Herrera, con 13 punti. Con tre vittorie in cinque partite, i cubani dovranno battere l'Italia sabato e l'Iran domenica e contare su risultati favorevoli negli altri incontri con Brasile, Germania e Italia per avanzare.

Volleyball Olympic Qualifying Tournament - Match Schedule and Results

Nella seconda partita della giornata, l'Italia si è ripresa dalla sconfitta con la Germania con una sonora vittoria per 3-0 (25-22, 25-22, 25-23) sull'Iran. Il battitore esterno Tommaso Rinaldi è stato il principale marcatore italiano con 15 punti (nove uccisioni, cinque blocchi, un ace), mentre l'opposto Saber Kazemi ha guidato l'attacco iraniano con 14 (tutte uccisioni).

Successivamente, l'Ucraina ha ottenuto la sua seconda vittoria a Rio con un 3-1 (25-22, 27-29, 26-24, 25-21) contro il Qatar. L'esterno ucraino Tymofii Poluian è stato il principale marcatore tra gli europei con 20 punti (15 uccisioni, cinque blocchi), ma il qatariota Raimi Wadidie ha ottenuto un match-high di 26 punti, con 22 uccisioni, due blocchi e due ace.

Il programma giornaliero del Maracanãzinho è stato completato dalla quinta vittoria della Germania, unica squadra imbattuta della manifestazione. In grande forma, ha battuto la Cechia per 3-0 (25-23, 25-18, 25-17) con 14 punti del capitano e opposto György Grozer.

Il programma di sabato a Rio prevede Brasile e Iran alle 10:00 ora locale (17:00 UTC), Italia e Cuba alle 13:30 ora locale (20:30 UTC), Ucraina e Cechia alle 17:00 ora locale (00:00 UTC, domenica) e Germania e Qatar alle 20:30 ora locale (03:30 UTC, domenica).

Quick links:
FIVB Road to Paris Volleyball Qualifiers
VBTV
Facebook
Instagram
YouTube
Subscribe to Volleyball World's Newsletter