Volleyball Olympic Qualifying Tournament - News

Tsvetan Sokolov (Tsetso) in action during the Olympic qualifiers in Xi’an

Tsetso Sokolov in action during the Olympic qualifiers in Xi’an

Per Tsvetan Sokolov, i FIVB Road to Paris Volleyball Qualifiers sono stati l'ultimo torneo come membro della nazionale bulgara. L'opposto e capitano dei Leoni ha confermato la sua decisione di porre fine alla carriera in nazionale al ritorno della squadra dall'evento di Xi'an.

"Sì, questo è stato il mio ultimo torneo con la nazionale", ha detto Sokolov ai media all'aeroporto di Sofia. "È molto emozionante per me. È stato un onore e un piacere indossare i colori e la bandiera bulgara. Sono estremamente grato per tutte le emozioni che la nazionale mi ha regalato. Ma credo di dover porre fine a questo viaggio, perché ci sono altri ragazzi che devono iniziare il loro. Credo che 17 anni con la Nazionale siano sufficienti per me".

Guidata dal suo capitano, alto 2,06 m, la Bulgaria ha mostrato un rendimento molto migliore nelle qualificazioni olimpiche rispetto alle ultime competizioni. Non è riuscita a conquistare un posto a Parigi 2024, ma il quinto posto nella Pool C e le quattro vittorie in sette partite sono stati probabilmente un risultato migliore del previsto, dal momento che è entrata nel torneo come la più bassa in classifica tra le otto squadre partecipanti alla pool. Sokolov è stato il capocannoniere della Bulgaria in cinque delle sei partite in cui ha esordito a Xi'an, raggiungendo 20+ punti in quattro di esse. Nella sua ultima partita con la maglia bulgara, l'attaccante 33enne ha messo a segno ben 27 punti nella vittoria per 3-2 contro il Belgio e ha chiuso come quarto miglior marcatore della pool.

"È stato piuttosto difficile prendere questa decisione", ha aggiunto Sokolov. "Ci avevo pensato nelle ultime due stagioni. Voglio sempre dare il 100% quando gioco per la squadra, ma il mio corpo non può più reggere il carico. Abbiamo tutti cercato di qualificarci per le Olimpiadi. Purtroppo non siamo riusciti a raggiungere questo obiettivo. Tutti vogliono andare ai Giochi Olimpici e questo sogno è l'ultima cosa che muore".

Sokolov è stato convocato per la prima volta in nazionale nel 2006, quando aveva solo 16 anni. Durante la sua permanenza nei Lions, ha aiutato la squadra a conquistare il bronzo al Campionato europeo CEV 2009 e a raggiungere il quarto posto alle Olimpiadi di Londra 2012, l'ultima partecipazione della Bulgaria ai Giochi. È stato nominato nel Dream Team della FIVB Volleyball World League 2013 ed è diventato il miglior realizzatore della World League nel 2016.

"È un privilegio giocare per la squadra nazionale e rappresentare il proprio Paese", ha sottolineato Sokolov. "Ci sono alcuni ragazzi estremamente talentuosi che devono avere la possibilità di fare il loro difficile percorso in nazionale, di soffrire e imparare dalle difficoltà, dagli errori e dai problemi che dovranno affrontare. Con il duro lavoro e il sacrificio credo che la squadra possa tornare ad essere tra le prime 10 al mondo".

Canada (CAN) vs. Bulgaria (BUL) men - Pool C #7270383

Sokolov celebrates along with Bulgaria’s new up-and-coming star Aleksandar Nikolov

La carriera di club della stella bulgara è ancora più favolosa. Ha iniziato il suo percorso professionale nel Marek Union Ivkoni Dupnitsa in Bulgaria e ha attraversato squadre di alto livello in Italia, Turchia e Russia. Oltre a numerosi trofei nazionali in questi Paesi, Sokolov ha conquistato ben tre volte il titolo di Campione del Mondo per Club FIVB Volleyball Maschile con l'Itas Diatec Trentino Trento e ha trionfato in CEV Champions League ben tre volte, due con i trentini e una con un'altra società italiana, la Cucine Lube Civitanova. La sua collezione conta altri otto podi nelle due prestigiose competizioni messe insieme. Tre riconoscimenti come miglior opposto e due come miglior marcatore nel Mondiale per Club e un riconoscimento come miglior opposto e due come miglior marcatore in Champions League sono i più importanti tra i numerosi riconoscimenti individuali che Sokolov ha ottenuto finora nella sua carriera di club.